Un viaggio imperdibile nell’universo creativo dei maestri artigiani e dei designer lucani, nel cuore della Capitele Europea della Cultura 2019

PROGRAMMA

Gli eventi dell’Expo


Sabato 21 aprile

ore 17:00
Cerimonia inaugurale
ore 19:00
Laboratorio/Concerto
Spettacolo Color Ful – Teatro Pat/Puppets and Actors Theater
Spettacolo di Teatro di figura con attori e Pupazzi con: Tina Latorre/Gabriella Catalano, Marco Bileddo, Dina Gaudiano. Pupazzi creati da: Tina Latorre; scenografia e oggetti di scena: Marco Bileddo
Regia Tina Latorre e Marco Bileddo

 

Domenica 22 aprile

ore 10:30
Laboratorio didattico
L’orto di carta a cura di Ivan Agnello (Accademia Belle Arti di Palermo) e Francesca Cuva (progettista) 
> Idesign/Città Palermo
ore 11:30
Seminario
Epeo: costruttore del cavallo di Troia e fondatore di città nella terra degli Enotri Antonio De Siena, già Soprintendente per i Beni Archeologici della Basilicata
ore 16:00
Laboratorio didattico
L’orto di carta a cura di Ivan Agnello (Accademia Belle Arti di Palermo) e Francesca Cuva (progettista) 
> Idesign/Città Palermo
ore 10:30
Presentazione del volume
I volti della Basilicata. Viaggio per immagini tra presente e passato a cura di Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio. Con: Francesco Canestrini, Soprintendente ABAP Basilicata; Giuseppe Catone, autore del volume e delle fotografie in mostra; Pietro Simonetti, Presidente del Centro Studi e Ricerche Economiche e Sociali della Basilicata; Fabrizio Magnani, demoetnoantropologo Soprintendenza APAB Basilicata
ore 19:00
Laboratorio/concerto
Serenata lucana. I suoni della memoria Ensemble d’archi Meridies; Adriano Gianfredi, oboe e ciaramella; Enzo Izzi, organetto; Nicole Millo, voce recitante

 

Lunedì 23 aprile

ore 10:30
Seminario
Artigianato, patrimonializzazione e turismo. Saperi tecnici e creatività culturale a cura di Università degli Studi della Basilicata – DiCEM
Comunità di pratica e processi di patrimonializzazione. La festa dei Gigli di Nola ai tempi dell’UNESCO Katia Ballacchino, Università degli Studi del Molise
Craftica. Artigianato e innovazione per il design Rossana Carullo, Antonio Labalestra, Politecnico di Bari
Sul turismo del tipico e dell’immateriale Eugenio Imbriani, Università del Salento
Il carattere performativo della patrimonializzazione dell’artigianato. Spunti da un’etnografia in Toscana Costanza Lanzara, Università degli Studi di Firenze
Dalla salvaguardia e patrimonializzazione dei saper fare al riconoscimento delle comunità di pratica: l’esperienza del Puntino ad ago di Latronico Vita Santoro, Università degli Studi della Basilicata
ore 16:00
Seminario
Progetto & Artigianato a cavallo del design a cura di ADI – Associazione per il Disegno Industriale (Delegazione Puglia Basilicata)
Artigianato, design, e territori Roberto Marcatti, Presidente ADI – Delegazione Puglia Basilicata
Design Economy Report _ 2 Domenico Sturabotti, Direttore Fondazione Symbola
Artigianato e Design per la sostenibilità culturale ed economica Carlo Forcolini, Designer e direttore scientifico Raffles Milano
ore 18:00
FuoriFucina
Opere e Artieri. Percorso guidato nella sezione dedicata all’arte lucana Museo nazionale d’arte medievale e moderna della Basilicata – Palazzo Lanfranchi > Polo museale regionale della Basilicata
ore 19:00
FuoriFucina
Cooking show Dal campo alla tavola: la tradizione rinnovata dei grani antichi con Giuseppe Costa
(chef del Ristorante Il Bavaglino di Terrasini, di Palermo – MICHELIN) e Vito Antonio Specchia (chef Ristorante San Biagio di Matera) > Idesign/Città di Palermo e APT
ore 19:30
Laboratorio/Concerto
Canti e danze della tradizione viggianese con l’Ensemble Scuola dell’arpa e della musica

 

Martedì 24 aprile

ore 10:30
Workshop
Creatività & interior design: materiali tradizionali e innovazione. Opere quasi “provvisionali” tra “casa Italia” e “casa sicura” Università degli Studi della Basilicata – DiCEM
Arte e Storia: l’Artigianato tra creatività e materiali Amerigo Restucci, Università IUAV di Venezia
Dall’oggetto reale al modello virtuale e rielaborazioni Salvatore Barba, Università degli Studi di Salerno
Creatività e restituzione solida tramite sistemi di prototipazione rapida, fresatura Cnc e stampanti laser Federico Ferrari, Università degli Studi di Ferrara
Artigianato e design: rinnovo di senso per gli oggetti utili Annalisa Di Roma, Politecnico di Bari. Interventi di: Antonio Conte, Antonella Guida, Graziella Bernardo, Antonio Bixio, Antonello Pagliuca, Ferdinando Mirizzi, DiCEM (UNIBAS)
ore 16:30
Workshop
Segno Artigiano e Fucina Madre: 
una collaborazione di qualità tra Valle Camonica e Matera Comunità Montana di Valle Camonica, APT Basilicata, I.I.S. “E. Duni-C. Levi” Matera
ore 17:30
Tavola rotonda
Design a sud: Patrimoni e saperi per la costruzione di un’identità Idesign/Città Palermo, APT. Partecipano: Mariano Schiavone, APT Basilicata; Daniela Brignone, curatrice I-design; Francesco Miceli, Presidente Ordine degli Architetti di Palermo; Mattia Antonio Acito, Architetto; Pasquale Lorusso, Presidente Confindustria Basilicata; Gianni Di Matteo, Accademia Abadir Catania; Michele Cuomo, designer – Premio Compasso d’Oro
ore 19:00
Laboratorio/Spettacolo
I tamburi a frizione. Raccanto Il CantoRaccontato di e con Rino Locantore

 

Mercoledì 25 aprile

ore 11:00
Spettacolo
En Plein Air Landmusic for Drums, Pads & Piano Michele Ciccimarra – Francesco Rondinone, pads drums & live electronics; Loredana Paolicelli, piano and musics; guest Andrea Salvato, EWI > ARTErÌa
ore 16:30
Seminario/laboratorio
Le zampogne dell’area del Pollino: due generazioni di costruttori a confronto a cura di Nicola Scaldaferri, Università degli studi di Milano, con i musicisti/costruttori Quirino Valvano e Vincenzo Di Sanzo
ore 18:00
Spettacolo
Quel che resta del bello. Un giardino da coltivare a Sud Concerto sensoriale con Silvana Kühtz

  • Arterego di Margherita Albanese
  • Infomatera – Centro Srls
  • Antenore Annamaria
  • Aris “La pelle” Srls
  • Pibi Matera
  • Materia di Campitelli Maria Carmela
  • Metalvetro di Caschetta Antonio
  • Caselle & C. Srls
  • Castaldo Antonio Pompeo
  • Denì Service di Cirella Donato
  • Falegnameria Colacicco Sas
  • Colucci Rocco
  • Associazionene Culturale “Pietre Volanti”
  • Giò di Già design
  • D+D di D’Adamo Giuseppe Andrea
  • Arcangelo Gabriele D’Alessandro
  • Moica Basilicata
  • Associazione Holistic Art Studio
  • Fabinitaly srls
  • Di Gregorio Salvatore
  • Gemmaria s.n.c. di Grieco Donato e Laura
  • Ebanista Gurrado
  • Associazione Culturale “L’ile”
  • Associazione Culturale Materica
  • Lamberti Biagio
  • Associazione culturale Scuola del graffito polistrato di Montemurro
  • Il filo di Arianna
  • Il restauro ligneo di Mancini Emanuele
  • Associazione Culturale “Sul filo della memoria”
  • Linea Monetta gemme e pietre naturali di Monetta Rossana
  • Sax Barisano di Montemurro Aldo
  • Piazza dei Desideri di Moretti Daniela Antonella
  • Orlando Antonella
  • Pro Loco Trivigno
  • Erre Pi di Pafundi Rosario
  • Sofy Art di Pecoraro Maria Lucia
  • Potenza Nicola
  • Mt Quinto Progetti per la comunicazione visiva di Quinto Maria Teresa
  • Ramundo Angela Raffaella
  • Angela Rosati
  • Sabino Luigi
  • Etruria di Pino Schiavone
  • Cartapesta di Stigliano di Spennato Tommaso & C. s.a.s.
  • Punto Service di Telesca Cristian
  • Elementi d’arte di Manuela Telesca
  • Toce Nicola
  • Tucciariello Alessandro Costantino
  • Gli originali di Francesca Vaiano
  • Decolegno di Viggiani Massimo

Open Design School
Fondazione Matera-Basilicata 2019

Design fa scuola
I.I.S. “E. Duni-C. Levi” Matera e Liceo Statale “W. Gropius” Potenza

Epeo: costruttore del cavallo di Troia e fondatore di città nella terra degli Enotri 
a cura di Antonio De Siena > Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata e Polo museale regionale della Basilicata

Visioni periferiche
Associazione IDesign – Città di Palermo

Gli strumenti tradizionali del Pollino
 a cura di Nicola Scaldaferri

Le forme del tempo 
a cura di APT Basilicata

I volti della Basilicata. Viaggio per immagini tra presente e passato
Fotografie di Giuseppe Catone
a cura di Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio

21-25 aprile 2018

Matera ex Ospedale di San Rocco

piazza San Giovanni

Ospite d'onore: Città di Palermo

Area espositva

Piano terra
Fucina Madre: persone oggetti
43 unità espositive dedicate ad artigiani, designer e creativi, selezionati
Gli eventi dell’Expo (Cortile-Salone Artieri) 
26 eventi tra mostre, laboratori, seminari, workshop, show cooking, spettacoli

Secondo piano
Fucina Madre: oggetti/persone

100 oggetti messi in scena in 13 unità espositive a tinte forti
4 mostre tematiche: Design fa scuola, Le zampogne dell’area del Pollino, Le forme del tempo, Visioni periferiche

Orari di apertura

sabato 21, ore 17:00/21:00
domenica 22, lunedì 23, martedì 24, ore 10:30/21:00
mercoledì 25, ore 10:30/20:00

Video

Il filmato di chiusura dell'expo 2018 di Fucina Madre